Il PHOTOVOICE UNO SRUMENTO PER MIGLIORARE L'OCCUPABILITA' DEI GIOVANI NEET

Duration: 
90-120 min
Topics addressed: 
Cittadinanza
Partecipazione
Sviluppo personale

Il Photovoice è uno strumento educativo per l’empowerment di gruppi socialmente vulnerabili che combina la fotografia con la ricerca e l’azione partecipata

Aim: 

Far acquisire ai partecipanti competenze trasversali chiave per migliorare la propria occupabilità

Methodology: 

Attraverso questo metodo le persone realizzano delle foto su una particolare tematica e le discutono in gruppo al fine di presentare delle proposte di cambiamento. L’uso dell’immagine fa sì che il partecipante sia stimolato ad una riflessione attiva in merito a sé e al contesto in cui vive rendendolo cosciente delle risorse e potenzialità, in possesso o da sviluppare.
La discussione in gruppo delle foto e la stesura delle didascalie da apporre alle foto scattate è la parte più importante del metodo. L’enfasi è sull’attribuzione dei significati condivisi alle immagini, più che sul processo di produzione di fotografie. Grazie a questo processo narrativo condiviso si sviluppa una coscienza critica di gruppo che attiva le persone a cercare insieme soluzioni alternative.

Step by step process: 

1- Che cos'è il Photovoice? Tecnica, obiettivi, fasi di un laboratorio e risultati attesi
2- Cosa significa “occupabilità”? Brainstorming e scelta di una definizione tra quelle date
3- Divisione in coppie/gruppi
4- Spiegazioni della task fotografica e logistiche, consegna domande guida per fare le fotografie e chiarimenti
5- Sessione fotografica in interna/esterna
5- Ritorno in sede e scelta di 1 foto per coppia/gruppo
6- Ritorno nel grande gruppo e consegna delle domande guida per la scrittura delle didascalie
7- Lavoro di gruppo: il gruppo intero deve accordarsi su 3 foto da presentare e per ogni foto fare una descrizione/creazione della didascalia aiutandosi con le domande guida precedentemente consegnate
8- Ritorno in plenaria e presentazione delle foto con didascalia
9- Facilitazione su azioni future o proposta di cambiamento
10-Feedback: Quali sono le difficoltà incontrate? Come si può rendere questo metodo più efficace? Ci sono delle metodologie che potrebbero essere affiancate?

Materials and resources: 

1 Proiettore
1 Computer

Outcomes: 

-Miglioramento della capacità delle persone di esprimere il loro punto di vista
-Sviluppo di life skills essenziali per migliorare l'occupabilità
-Aumento della partecipazione al dialogo critico su tematiche importanti per il singolo e la comunità
-Aumento della partecipazione delle persone alla comunità

Evaluation: 

Se utilizzato nel modo più appropriato lo strumento richiede molti mesi di lavoro per dare la possibilità allae persone di scattare fotografie e di riflettere sui contenuti delle attività.
Può essere utilizzato con qualsiasi target e a qualsiasi età.
La fotografia di base è facile da imparare ed è accessibile a tutti
Attraverso le foto le persone possono comunicare e condividere in modo semplice
Fare fotografie può cambiare la percezione che le persone hanno circa il loro ambiente sociale e fisico
Le immagini possono essere comprese indipendentemente dalla lingua, la cultura, o da altri fattori
Le foto possono essere una rappresentazione chiara di ciò che esiste in un particolare momento e sono strumenti di forte impatto emotivo
La fotografia fornisce un potente mezzo per l'emancipazione senza richiedere alle persone di alzarsi e parlare in pubblico
La fotografia è oggi un tool a basso costo e che si presta con facilità alla disseminazione e condivisione

Rating: 
5
Average: 5 (1 vote)
Share this tool by

DISCLAIMER: SALTO-YOUTH EuroMed cannot be held responsible for the inappropriate use of these training tools. Always adapt training tools to your aims, context, target group and to your own skills! These tools have been used in a variety of formats and situations. Please notify SALTO-YOUTH EuroMed should you know about the origin of or copyright on this tool.

Toolbox Statistics

1,311

Users
14,879

Visits
671

Tools