Lingua preferita

Benvenuti alla Toolfair in lingua italiana

Giacomo D'Arrigo

“To cross the line” la prima Tool Fair in lingua italiana: un’occasione unica per dare visibilità a strumenti di educazione non formale

E’ per me un onore, nonché motivo di orgoglio, ospitare a Roma la prima Tool Fair in lingua italiana che rappresenta, per ciascuno di noi, un’importante occasione di scambio di buone prassi e di messa in rete di strumenti preziosi per il campo dell’educazione non formale.

Forti del successo della prima Tool fair nazionale dello scorso anno, nata con la preziosa collaborazione con il Centro Risorse Salto EUROMED AND GOOD PRACTICES, l’appuntamento del 2015 dovrà rappresentare ulteriore occasione per condividere strumenti di educazione non formale con lo scopo di contribuire al processo di sviluppo degli strumenti che verranno presentati.

Il nostro compito sarà quello di valorizzare il lavoro di tutti con l’obiettivo di darne ampia visibilità e promozione contribuendo, non solo ad innalzare la qualità dei tool, ma anche a stimolare interesse ed attenzione mediatica su un tema che, oggi più che mai, può rivelarsi prezioso in riferimento al particolare contesto storico caratterizzato, non solo da alti livelli di disoccupazione giovanile, ma anche da numerosi ed intensi conflitti internazionali.

È infatti nostro dovere non perdere nemmeno un’occasione per valorizzare le metodologie e gli strumenti di educazione al fine di dare anche un contributo, sempre più concreto, per allontanare le divergenze culturali e superare i conflitti.

Certo della buona riuscita dell’iniziativa auguro buon lavoro a tutti!

Il DIRETTORE GENERALE

Giacomo D’Arrigo