Lingua preferita

User Functions

YouthGame

Durata: 
120+ min
Argomenti affrontati : 
Dinamiche di gruppo
Gestione del progetto
Sviluppo personale

Lo YouthGame è un'attività adattabile a diversi contesti pensata per lavorare sulle 8 competenze chiave dello Youthpass in modo ludico, il gruppo di partecipanti svolge delle task individualmente o in gruppo e poi si lavora sugli apprendimenti raggiunti.

Finalità: 

L'obiettivo generale è quello di supportare la riflessione in merito alle competenze chiave dello Youthpass. Si ritiene che l'aspetto ludico e la struttura stile "caccia al tesoro" agevoli un'efficace riflessione dalla pratica alla teoria in merito all'apprendimento delle soft skills che tendono appunto ad essere difficilmente riconoscibili. In questa attività si possono approfondire sia le singole competenze che anche i diversi tipi di apprendimento che sono possibili per ciascuna di esse, al tempo stesso dà ai partecipanti la possibilità di riflettere sull’educazione non formale ed informale, su nuove forme di apprendimento e sulla propria responsabilità rispetto all’apprendimento nel progetto.

Metodologia: 

YouthGame prende spunto da diverse metodologie nell'ambito dell'educazione non formale, per esempio la peer education e la simulazione/role play.

Processo per fasi: 

Il tool prevede una breve presentazione iniziale del contesto di riferimento, dello Youthpass e della tematica delle competenze chiave, adattabile in base alle conoscenze pregresse del gruppo di partecipanti e sviluppabile attraverso tecniche di apprendimento non-formale, quindi non esclusivamente frontale.Viene quindi presentato il gioco, con possibile divisione delle task a piccoli gruppi, a seconda del target. Ai partecipanti viene quindi dato un tot di tempo per svolgere tutti gli 8 step, da un minimo di un'ora a massimo due/tre settimane a seconda del contesto e delle esigenze formative/pratiche dei partecipanti. Viene successivamente organizzato un momento di restituzione in merito allo svolgimento delle task, in piccoli gruppi o in plenaria.
Infine, tutto il gruppo, adeguatamente gestito dal trainer, restituisce gli avvenuti apprendimenti e conseguenti riflessioni circa il tema principale, l'acquisizione delle competenze chiave, relativo riconoscimento e Youthpass. Normalmente segue un momento di riflessione congiunta circa le competenze delle Youthpass e riflessione individuale delle competenze già apprese lungo il percorso. E' possibile fornire una sorta di "Learning Diary" strutturato dove i partecipanti possano riportare le future competenze acquisite passo passo.

Materiali e risorse: 

Il materiale necessario per l'attuazione dello strumento consiste nella stampa del documento di gioco (2 facciate) per ciascun partecipante, una lavagna a fogli mobili, post-it e pennarelli per la restituzione in piccoli gruppi e/o plenaria.

Esiti: 

Generalmente i partecipanti gradiscono l'aspetto ludico del tool, efficace per sviluppare una prima riflessione in merito alle competenze a livello simbolico. Inoltre la possibilità di svolgere le task in gruppo e il forte legame con l'ambiente di riferimento agevolano anche lo sviluppo di maggiore confidenza con il contesto ed è normalmente un aspetto molto apprezzato. Fondamentale è la parte di feedback, in cui i trainer guidano la riflessione dall'esperienza particolare a quella generale e introducono il tema dello Youthpass. Normalmente, i partecipanti acquisiscono maggiore confidenza sull'argomento e in fase di compilazione dello Youthpass risultano più preparati, grazie anche all'eventuale supporto del Learning Diary.

Valutazione: 

Lo strumento è stato utilizzato per alcuni anni in contesto SVE con i volontari in accoglienza e coordinamento da parte dell'associazione Xena, e anche durante il training per mentor ProgressPlus. Il vantaggio del tool è l'aspetto ludico stile "caccia al tesoro", altamente motivante e che permette di sviluppare un clima di lavoro sereno nel gruppo. A oggi, il limite riscontrato consiste più che altro nella corretta gestione del momento di feedback, di fondamentale importanza e che di conseguenza va gestito con molta attenzione; prendere confidenza con il tool e testarlo sulla propria pelle aiuta sicuramente a superare eventuali problematiche.

Note per un uso ulteriore: 

Come già accennato precedentemente, lo YouthGame è uno strumento che si presta facilmente ad essere adattato a diverse esigenze, gruppi e progetti che richiedano di lavorare sul concetto delle 8 competenze chiave e lo Youthpass nello specifico. Con un po' di fantasia, ciascuna task può essere modificata per adattarsi a diversi contesti locali e target, anche in relazione al tempo a disposizione.

Documenti / Dispense: 
Rating: 
3.166665
Average: 3.2 (6 votes)
Condividi questo strumento con

RESPONSABILITÀ: SALTO-YOUTH EuroMed non può essere ritenuto responsabile per l'uso improprio di questi strumenti di formazione. Adeguare sempre gli strumenti di formazione al proprio scopo, al contesto, al gruppo target ed alle proprie abilità! Questi strumenti sono stati utilizzati in una varietà di formati e situazioni. Si prega di comunicare SALTO-YOUTH EuroMed qualora si dovesse conoscere l'origine dello strumento o dei diritti d’autore su questo strumento.

Toolbox Statistics

1,161

Utenti
14,879

Visite
618

Strumenti