Lingua preferita

User Functions

Agenda

Martedì, 3 Ottobre, 2017

Martedì, 3 Ottobre, 2017
18:00
Registrazione partecipanti
Martedì, 3 Ottobre, 2017
20:00
Cena
Martedì, 3 Ottobre, 2017
21:00
Benvenuti alla TF Italia 2017

Mercoledì, 4 Ottobre, 2017

Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
09:00 to 11:00
Sessione plenaria
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
11:00 to 11:30
Coffee break
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
11:30 to 13:00
Round 1 - workshop 1

Fabio Poletto (Italia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Stanza PLENARIA
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
11:30 to 13:00
Round 1 - workshop 2

Maura Tripi (Italia)

Room/place: Stanza 2
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
11:30 to 13:00
Round 1 - workshop 3

Luisana Mallaj (Albania)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Stanza 1
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
13:00 to 15:00
Pranzo e valutazioni online
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
15:00 to 16:30
Round 2 - workshop 1

Alessandro Donati (Italia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala PLENARIA
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
15:00 to 16:30
Round 2 - workshop 2

Daniela Di Nora (Italia)

Room/place: Sala 1
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
15:00 to 16:30
Round 2 - workshop 3

Irene Capozzi (Italia)

Room/place: Sala 2
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
16:30 to 17:00
Valutazioni online e coffee break
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
17:00 to 19:00
Badges System for Learning Mobility - Lucia Mancino

I Badges System for Learning Mobility sono strumenti digitali innovativi utile per identificare le varie tappe di un processo di apprendimento e per far acquisire consapevolezza sulle competenze in diversi ambiti educativi, in particolare nell'ambito di contesti di apprendimento informale o non formale. Attualmente sono disponibili sistemi per l'apprendimento informale legati a diverse tipologie di esperienze di mobilità formativa: International Facilitators, Junior Trainers, SVE, SVE monitor, VET, International Youth Exchanges, Mobility of Youth Workers etc.

Room/place: Plenaria
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
19:00 to 20:00
Valutazioni online
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
20:00 to 21:00
Cena
Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
21:00 to 21:30
Tool market - round 1

Silvia Gazzotti (Italia):SEG - Self Empowerment Group in Sala PLENARIA

Antonietta Cannarozzi (Italia): I giovani ripensano la mobilità cittadina: ascolto e partecipazione attraverso la tecnica del world cafè in Sala 2

Anca Elena Rotariu (Romania): La teoria dell'apprendimento di Kolb in Sala 1

Mercoledì, 4 Ottobre, 2017
21:30 to 22:00
Tool market - round 2

Denis Milla (Albania): Teatro di comunicazione in Sala PLENARIA

Alexandra Filkacova (Italia): Manipolatori in Sala 2

Aitana Esteban Martinez (Spagna): E tu, cosa bisogni?  in Sala 1

Giovedì, 5 Ottobre, 2017

Giovedì, 5 Ottobre, 2017
09:00 to 11:00
GO DEEP - Emiliano Bon

Portare dei cambiamenti nei gruppi o nelle comunità a cui apparteniamo giocando una partita a Go Deep. Il "Go Deep Game" è un gioco che supporta e facilita i gruppi che vogliono creare "linee" di collegamento tra il singolo e la comunità, seguendo i principi del Process Work e dell'Oasis Game. Il gioco vuole stimolare i partecipanti, specialmente i giovani, ad essere attivi, consapevoli e parte della comunità e dei suoi cambiamenti in maniera sostenibile, attraverso un processo di piccoli percorsi formativi e di empowerment ispirati alle metodologie dell'educazione non formale sui temi dello STARE INSIEME, delle EMOZIONI, della VISION, della DIVERSITA', del RANGO, della CREATIVITA', nei gruppi.

Room/place: Plenaria
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
11:00 to 11:30
Coffee break
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
11:30 to 13:00
Round 3 - workshop 1

Pasquale Lanni  (Italia) e Silver Kuusik (Estonia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala PLENARIA
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
11:30 to 13:00
Round 3 - workshop 2

Giulia Degortes Caivano (Italia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala 2
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
11:30 to 13:00
Round 3 - workshop 3

Marine Hovhannisyan (Armenia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala 1
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
13:00 to 15:00
Pranzo e valutazioni online
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
15:00 to 16:30
Round 4 - workshop 1

Marco Farina (Italia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala 2
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
15:00 to 16:30
Round 4 - workshop 2

Laura Spanò (Italia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala 1
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
15:00 to 16:30
Round 4 - workshop 3

Valentina Vegna (Italia)

Vedi scheda nel dettaglio
Room/place: Sala PLENARIA
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
16:30 to 17:00
Valutazioni online e coffee break
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
17:00 to 19:00
Sessione plenaria
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
20:00 to 22:00
Cena a Palermo

Venerdì, 6 Ottobre, 2017

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
09:00 to 09:15
Apertura dell’evento pubblico a cura di ANG
Venerdì, 6 Ottobre, 2017
09:15 to 09:30
Intro alla sessione plenaria su TF TALKS
Venerdì, 6 Ottobre, 2017
09:30 to 09:50
TF TALK 1 - Michelangelo Belletti

Riconoscichè? ri-conoscere, riconoscersi, farsi riconoscere in un mondo poco riconoscente…

Mai come oggi siamo alla ricerca di riconoscimento, in un momento in cui la relativizzazione dei saperi, dei modi di vivere, dei sistemi di credenze è diventato così importante anche per la qualità della convivenza. Ma se tutto è relativo, con cosa o chi mi riconosco? e chi mi riconoscerà in ciò che sono e che faccio? Cosa hanno in comune queste due parole che si assomigliano, riconoscimento e riconoscenza? cosa dicono oggi a noi, youth workers, giovani, cittadini contemporanei? ma soprattutto, come faremo a non addormentarci dentro questo vortice di domande che potrebbe avviare una tonnellata di risposte? solo chi avrà la pazienza e la voglia di ascoltare fino in fondo, forse, alla fine, ma non è detto, però potrebbe succedere, ci si riconoscerà…

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
09:50 to 10:20
TF TALK 2- Salvi Greco

INSULTI, MUSE E STALKERS: le sfide di chi cerca di mettere alla prova gli altri (il ruolo di youth workers/trainers nei percorsi di apprendimento").

Chi sono io per metterti alla prova? E soprattutto, come faccio a sapere io cosa mette alla prova te? Sono queste due domande che negli ultimi anni mi hanno guidato nella mia ricerca, nel mio percorso di formatore, nel mio approccio nel “facilitare” le dinamiche e i percorsi di apprendimento di un gruppo e dei singoli all’interno di un gruppo. Due domande che mi pongo prima di iniziare un corso di formazione con persone che incontro per la prima volta. Da qui un’attenzione particolare al design del programma delle attività, alla scelta dei metodi, con l’obiettivo di creare le condizioni per “accogliere” le persone più che per metterle alla prova.  

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
10:20 to 10:40
TF TALK 3 - Simona Molari

Dalla performance allo youth work

E' un piccolo racconto sul mio percorso personale. Il clown e la formazione sono due attività, tra le tante esperienze di vita, che ho portato avanti in parallelo. Cosa accomuna questi due lavori sono la comunicazione, la relazione con le persone, e mille altre cose. Il clown non recita una parte, è se stesso, mette in scena le sue debolezze, la sua vulnerabilità , trasformando i suoi sbagli in punti di forza, creando così un ponte, una comunicazione intima, minimale, diretta al cuore delle persone che si riconoscono in lui o in lei. 

Nella mia interpretazione il formatore, lo youth worker è un essere umano che con le sue debolezze e con i suoi punti di forza comunica con gli altri, si mette in gioco trasmettendo i propri valori.

Nel mio modo di essere formatore sono un clown e nel mio modo di essere clown sono un formatore. Tecniche ed espressività della comunicazione non formale integrano e stimolano le varie forme di educazione non formale e viceversa, alternandosi ed integrandosi come perle su un filo

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
10:40 to 11:10
Break
Venerdì, 6 Ottobre, 2017
11:10 to 11:30
TF TALK 4 - Mario D'Agostino

Inner Readiness

Facilitare percorsi di apprendimento, orientati allo sviluppo e alla crescita dei giovani, richiede da parte dei facilitatori una conoscenza degli strumenti che utilizzano per supportare tale processo. Quanto conosciamo gli strumenti che utilizziamo? Quanto siamo consapevoli dell’impatto che provocano nel processo di apprendimento? Quanto ci prendiamo cura e approfondiamo nel tempo la conoscenza dei nostri strumenti? Quanto e come  cambia il loro utilizzo nei diversi contesti e nel tempo ? La riflessione, può aiutarci ad essere “Inner ready” per il loro utilizzo? Queste le domande oggetto della mia esplorazione come facilitatore.

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
11:30 to 11:50
TF TALK 5 - Cistina Carniel

SLOW_E_MOTION: Promuovere il cambiamento tra mobilità e radicamento territoriale: una sfida ancora possibile per lo youthworker?

“Di confini non ne ho mai visto uno. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.” (Thor Heyerdahl)

Qual è il vero significato della parola mobilità giovanile per uno youthworker? Per vent’anni i programmi europei hanno incentivato la mobilità per la promozione della cittadinanza europea, nella convinzione che servisse far incontrare i giovani d’Europa per creare l’Europa dei cittadini, affidando agli youthworkers il compito di facilitare e accompagnare questi processi di incontro, di scoperta e di apprendimento. Ma come si fa a “mobilitare” i giovani? E come si riesce a “mobilitare” le loro menti e le loro competenze quando spesso non si riesce a schiodarli dalle panchine dei parchi dove smanettano con i loro smartphones in una comunicazione interconnessa e silente? Perché alla fine del viaggio serve tornare al punto di partenza per ri-conoscerlo e ri-vederlo per la prima volta

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
11:50 to 12:10
TF TALK 6 - Michele Tranquilli

EPIC FAIL: il coraggio di tentare (a costo di commettere errori)

Sbagliare fa male. Saltare e mancare la presa ci fa precipitare al suolo. Per questo motivo, troppo spesso, i giovani vengono “protetti” dalle figure di riferimento affinché non cadano negli stessi errori. 

Ma sbagliare significa crescere, e sbucciarsi le ginocchia, a volte, fa parte del gioco. 

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
12:10 to 12:30
Break
Venerdì, 6 Ottobre, 2017
12:30 to 12:50
Chiusura dell’evento pubblico a cura di ANG

Saluti istituzionali del Direttore dell'Agenzia Nazionale per i Giovani, Giacomo D'Arrigo

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
12:50 to 13:30
TF ITALIA 2017 Valutazione e chiusura

Per i soli partecipanti alla TF ITALIA 2017

Venerdì, 6 Ottobre, 2017
13:30 to 14:30
Partenze